Benvenuto Alla Galleria Municipale Di Dublino The Hugh Lane

  • Print

La Galleria Municipale di Dublino The Hugh Lane ospita una collezione di arte moderna e contemporanea irlandese e internazionale.

L'ingresso alla galleria e alle mostre è gratuito. Tuttavia, è richiesta una donazione di almeno 2 Euro.

All'interno della galleria è vietato l'uso di macchine fotografiche o da ripresa e di telefoni cellulari, e non è consentito portare bevande o cibo.

La Collezione

La Galleria Municipale di Dublino The Hugh Lane è stata inaugurata il 20 gennaio 1908 in Clonmell House, Harcourt Street, Dublino, ed è stata la prima galleria municipale di arte moderna aperta su queste isole, con una splendida collezione di arte moderna offerta da Hugh Lane e dai suoi sostenitori.

Nel 1933 la galleria municipale fu trasferita in Charlemont House, una costruzione neoclassica disegnata nel 1765 da William Chambers per James Caulfeild, primo Conte di Charlemont.

La collezione della galleria comprende il famoso lascito di Hugh Lane, costituito da 39 dipinti francesi in condivisione con la Galleria Nazionale di Londra, e di cui fanno parte capolavori di Manet, Monet, Degas, Renoir e Morisot. La collezione contiene anche opere presentate da artisti che avevano la stessa visione di Hugh Lane, tra cui ricordiamo gli irlandesi Roderic O'Conor e Jack B. Yeats. La straordinaria iniziativa di donare una collezione d'arte moderna a Dublino fu suggerita a Hugh Lane della rinascita letteraria guidata dal grande poeta laureato W.B. Yeats, e dalla zia di Lane, Lady Augusta Gregory.

A maggio 2006, la Galleria Municipale di Dublino The Hugh Lane ha festeggiato l'apertura di una nuova ala finanziata dal Dublin City Council e disegnata dallo studio di architettura irlandese Gilroy McMahon. Essa comprende 13 nuovi spazi espositivi, una sala attrezzata con risorse specifiche per fini didattici e una sala conferenze.

Per completare i nuovi spazi, la galleria ha acquistato importanti opere di artisti contemporanei, irlandesi e internazionali. Questo gruppo di opere comprende: Outskirts di Philip Guston, Grayscale (2) di Elizabeth Magill, Black Relief over Yellow and Orange di Ellsworth Kelly, Crow di Sean Shanahan e Ivana's Answers di Jaki Irvine.

Sala delle vetrate colorate

The Eve of St Agnes, il famoso capolavoro di Harry Clarke, il noto artista del XX secolo che produceva vetrate colorate, è un gradito ritorno alla galleria, come parte integrante della collezione permanente ed è sempre tra i preferiti dei nostri visitatori.

Sala Sean Scully

Riconosciuto da molti come il più importante artista astratto della sua generazione, Sean Scully ha donato alla galleria una collezione di dipinti significativi, datati dal 1980 a oggi, per celebrare l'apertura della nuova ala. Questa riservata a Sean Scully è una delle più belle sale dedicate al lavoro di un artista contemporaneo in Europa. Le proporzioni della sala, che è illuminata dalla luce naturale, sono state decise in base alle dimensioni dei dipinti ricevuti in dono.

Studio di Francis Bacon

Il complesso dello studio Francis Bacon consiste nello studio dell'artista, trasferito a Dublino nel 1998 dal precedente indirizzo di Londra, 7 Reece Mews; in mostra, opere incompiute di Francis Bacon; la famosa intervista di Melvyn Bragg con Francis Bacon nel suo studio; una micro galleria con terminali dotati di schermi tattili che offrono affascinanti visioni del materiale recuperato e vetrine in cui sono esposti gli oggetti appartenuti allo studio. Lo studio è stato donato da John Edwards, con il sostegno di Brian Clarke.

Mostre

La galleria vanta un dinamico e ambizioso programma di mostre temporanee, presentato nelle gallerie del primo piano. Il programma delle mostre incoraggia il dialogo e il dibattito contemporaneo sulla prassi e sulle questioni attuali che interessano le arti visive. Nell'ambito del programma di mostre, vengono organizzati un programma di conferenze gratuite, vari simposi ed eventi. Per aggiornarsi sulle mostre temporanee e sugli eventi associati, si consiglia di leggere il programma del periodo in corso.

Eventi e Attività

Alle nostre attività e ai nostri eventi possono partecipare adulti e bambini. Per maggiori informazioni, si consiglia di leggere il programma di eventi del periodo in corso.

Caffè e Libreria

La nuova ala della galleria comprende una libreria ben fornita e un piacevole caffé da cui si può accedere ad un cortile-giardino interno.